Sei qui
Home > Automobilista > Automobilista sarà compatibile con i visori VR? Si, ma non a breve

Automobilista sarà compatibile con i visori VR? Si, ma non a breve

Automobilista sarà compatibile con i visori VR

Automobilista sarà compatibile con i visori VR? E’ la domanda che tutti i possessori dell’auricolare e del gioco in questione si fanno. Reiza Studios ha rilasciato un comunicato ufficiale nel quale riporta i progressi sullo sviluppo.

Ricordiamo che la realtà virtuale era stata confermata tramite il finanziamento della scorsa estate, ma ad oggi ancora non è stato fatto nulla per renderla compatibile. Scopriamo quali sono le parole degli sviluppatori:

Alcuni ricorderanno che abbiamo proposto un sostegno alla VR verso la fine dell’ultima edizione del crowdfunding. Purtroppo, un paio di mesi dopo che la campagna è stata avviata, la tecnologia nel VR è stata modificata, in particolare da quando c’è stato l’abbandono delle DX9 che di fatto ha spostato i pali della porta rispetto a come avevamo iniziato, così come uno dei nostri sviluppatori ha lasciato la squadra, che ci ha costretto a mettere questo sviluppo specifico nel cassetto. Quando questo è accaduto abbiamo apertamente discusso in Reiza.

Ora non siamo più in modalità “aspettare e vedere” per quanto riguarda il VR, ma apertamente intenti a sostenere il progetto in Automobilista. Siamo attualmente alla ricerca di sviluppatori per questo compito specifico, ma fino a quando non avremo la possibilità di valutarlo, è impossibile fare qualsiasi stima affidabile di quando sarà effettivamente pronto. Gli appassionati del VR possono essere certi che a questo punto non abbiamo bisogno di convinzioni per quanto riguarda la rilevanza della realtà virtuale per le corse sim, ma al momento abbiamo questo sfortunato divario tra il desiderio di fare qualcosa e sempre fatto. Quando abbiamo più notizie sul tema, ci assicuriamo di condividerle con voi.

Quindi, ricapitolando, Automobilista sarà compatibile con i visori VR? La risposta è Si, ma non a breve!

Dario
Dario De Vita, 25 anni, appassionato di simracing e dei simulatori di guida come Assetto Corsa, iRacing, rFactor e Raceroom.
Top