Home / Novità e approfondimenti / Assetto Corsa e SF70H | Ha senso una simulazione di questo tipo?
sf70h

Assetto Corsa e SF70H | Ha senso una simulazione di questo tipo?

Assetto Corsa, uno dei migliori simulatori di guida attualmente presenti sul mercato, ha recentemente ampliato la propria offerta proponendo agli appassionati l’estensione “Ferrari 70th Anniversary Celebration Pack”, dopo oltre 8 mesi di sviluppo. Si tratta di uno speciale pacchetto che presenta sette famosi modelli Ferrari del passato e del presente: tra questi, la mitica Ferrari 312 del 1967 e la bellissima Ferrari 288 GTO, progettata da Pininfarina, ma soprattutto la splendida SF70H attualmente impegnata nel campionato mondiale di Formula 1 2017.

Forse se ne poteva fare a meno della SF70H

Proprio a proposito della monoposto dei nostri giorni, vi è da sottolineare la riluttanza della casa di Maranello nel fornire agli sviluppatori di Assetto Corsa tutti i dati necessari per rendere l’esperienza di guida il più possibile vicina alla realtà, limitandosi a fornire parametri “base” come ad esempio quelli relativi alle sospensioni. Tale decisione da parte della scuderia del cavallino rampante, va interpretata come una volontà di non rivelare dettagli e dati sensibili relativi alla monoposto attualmente impegnata nel mondiale di Formula 1 per evitare che questi possano divenire di pubblico dominio, e finire di conseguenza nelle mani degli ingegneri delle scuderie avversarie che potrebbero utilizzare tali informazioni per trarne vantaggio in pista.

Le scuderie di Formula 1 infatti, sono notoriamente restìe nello svelare il frutto del proprio lavoro di ricerca e sviluppo, in particolar modo quando vi è una importante competizione sportiva in corso come quella di un campionato del mondo. Si tratta di una scelta comprensibile, dato che dietro c’è un lungo lavoro di perfezionamento ma soprattutto interessi economici non indifferenti: se pensiamo infatti alle cifre a nove zeri che ruotano attorno al mondo della Formula 1, in particolar modo per le scuderie che riescono a conquistare il titolo iridato, è facile intuire quale sia il motivo che spinga gli addetti ai lavori a non divulgare informazioni che potrebbero concedere determinati vantaggi agli avversari.

Il legittimo interesse della casa di Maranello nel non rivelare dati e parametri sensibili ed in grado di spostare gli equilibri in pista, fa si che gli sviluppatori del gioco non abbiano avuto a disposizione tutte quelle informazioni necessarie a rendere l’esperienza di guida della SF70H il più fedele e veritiera possibile: per un simulatore di guida così importante però, è fondamentale avere a disposizione quanti più dati e parametri tecnici in grado di regalare a ciascuna vettura un comportamento tale da farlo sembrare il più realistico possibile. In assenza di tali informazioni la simulazione di guida, per forza di cose, non potrà essere fedele e rispecchiare il reale comportamento della monoposto che conosciamo, ma regalerà un’esperienza di guida artefatta e lontana da quelle che sono le reali performance in pista. Dato che stiamo parlando di uno dei migliori simulatori di guida attualmente presenti sul mercato, e l’eccezionale livello di realtà di gioco cui Assetto Corsa ha abituato migliaia di utenti in tutto il mondo, mi chiedo che senso possa avere proporre una determinata vettura in un simulatore di guida quando non se ne conoscono i dati tecnici necessari a rendere la simulazione genuina ed il più possibile vicina alla realtà.

Non dimentichiamoci però che questa vettura è stata votata dalla community, ma sicuramente la Kunos sapeva fin da subito che non avrebbero ricevuto tutti i dati, quindi perchè inserirla nella votazione? Voi come la pensate?

About Dario

Dario De Vita, 26 anni, appassionato di simracing e tutto quello che riguarda il mondo dell'automobile in generale. Utilizzo i simulatori di guida fin dalla più tenera età, iniziando con GP4, passando per il primo rFactor per arrivare all'ultimo uscito Assetto Corsa, con il quale ogni anno partecipo ai più importanti campionati nazionali, anche internazionali, organizzati da portali esterni, ottenendo spesso dei buoni risultati. Sempre informato sulle ultime novità del mondo simracing. Scrivo articoli di approfondimento su diversi simulatori di guida cercando sempre di essere obbiettivo e mai di parte.

Check Also

Competizione

Competizione avrà solamente le vetture GT3

Dopo l’annuncio ufficiale di Assetto Corsa Competizione avvenuto nella giornata di ieri, sono stati ovviamente …