Sei qui
Home > rFactor 2 > Il 20 Dicembre arriverà la build 1108 di rFactor 2. Ecco le novità!

Il 20 Dicembre arriverà la build 1108 di rFactor 2. Ecco le novità!

Build 1108

Studio 397 ha appena pubblicato un nuovo diario di sviluppo per il mese corrente e, tra le altre cose, ha annunciato che il 20 Dicembre arriverà la build 1108 di rFactor 2. 

Nel nuovo diario di sviluppo, il nuovo team che si occupa del simulatore ha anticipato quelle che più o meno saranno le novità introdotte nel prossimo aggiornamento. Per iniziare, hanno deciso di prolungare il passaggio definitivo su Steam fino al 31 gennaio 2017. Ci sarà un supporto migliore per l’esecuzione del gioco in modalità offline tramite Steam e una correzione di un bug sui driver di una certa serie di schede video Nvidia.

Studio 397 ha fatto sapere poi che lo sviluppo della grafica DX11 sta proseguendo molto bene. I progressi fatti fino ad ora sono molto buoni, ma ovviamente la strada è ancora lunga e bisogna ancora finire di ottimizzare diversi aspetti, tra cui: profondità di campo, motion blur, effetti sulle telecamere esterne e ombre. Come annunciato nella precedente Roadmap, il team di sviluppo è al lavoro anche su una nuova interfaccia utente, la quale sarà resa più semplice da usare, più bella da guardare e più adatta all’uso tramite i visori VR. Per darvi un’anteprima, Studio 397 ha pubblicato questa immagine:

build 1108
Build 1108 – Nuova interfaccia

I lavori ovviamente continuano anche sull’acquisto delle licenze! La Radical, annunciata in una precedente occasione, è quasi terminata. La squadra sta facendo gli ultimi ritocchi sul modello 3D ed è in attesa di ricevere alcuni dati tecnici della vettura.

Studio 397 è riuscita a siglare un accordo di licenza con la General Motors per poter riprodurre la Corvette C7R del 2016. Il team di sviluppo afferma che questa vettura contribuirà a migliorare la fisica generale delle altre auto, cosa che ad essere sincero non l’ho capita 🙂

Per quanto riguarda le piste, anche in questo caso i lavori sul circuito di Nola Motorsport sono quasi terminati. Infine, sono state apportate delle modifiche alla parte multiplayer del gioco. Fino ad ora gli utenti potevano scegliere se acquistare la versione lifetime oppure quella annuale. Quest’ultima è stata eliminata in quanto lo scopo del team è quello di invitare gli appassionati ad utilizzare di più la modalità online. Tale modalità è stata aggiunta inoltre nella versione gratis del gioco.

Dario
Dario De Vita, 25 anni, appassionato di simracing e dei simulatori di guida come Assetto Corsa, iRacing, rFactor e Raceroom.

Lascia un commento

Top